Trecce e intrecci

trecceottobre 2008  /  maggio 2009

Lunaria, che da sempre opera  scelte coraggiose, grazie alla collaborazione di “ Riccioli Biondi” che ha messo a disposizione  un corner all’interno del proprio salone di parrucchieri, in collaborazione con l’Istituto del Buon Pastore e con il sostegno della Fondazione Cariparma, ha realizzato un progetto in cui parrucchiere africane hanno insegnato a  giovani donne straniere, ospitate presso l’Istituto stesso, l’arte di acconciare tipicamente africano.

Un modo del tutto innovativo per abbattere barriere culturali e sociali, superare pregiudizi e discriminazioni.

L’obiettivo di creare nuove opportunità di inserimento lavorativo e di integrazione, allo stesso tempo ha offerto la possibilità a donne di culture diverse di condividere uno spazio in cui  confrontarsi ed arricchirsi.